,

Superficie di stampa 3D BuildTak – 235 x 235 mm

Availability:

12 disponibili


BuildTak è un foglio di plastica sottile e resistente che aderisce al letto di stampa delle stampanti 3D FDM (modellazione a deposizione fusa) per fornire una superficie ideale per la stampa 3D. Sostituisce la necessità di nastro adesivo blu e/o film in poliimmide come Kapton. Composto da materie prime di alta qualità e resistenti al calore, BuildTak fornisce una piattaforma di costruzione stabile a cui aderire agli oggetti stampati in 3D, consentendo una rimozione semplice e pulita delle build completate.

 

Per saperne di più

14,35

12 disponibili

Dettagli e informazioni sul prodotto

BuildTak è un foglio di plastica sottile e resistente che aderisce al letto di stampa delle stampanti 3D FDM (modellazione a deposizione fusa) per fornire una superficie ideale per la stampa 3D. Sostituisce la necessità di nastro adesivo blu e/o film in poliimmide come Kapton. Composto da materie prime di alta qualità e resistenti al calore, BuildTak fornisce una piattaforma di costruzione stabile a cui aderire agli oggetti stampati in 3D consentendo una rimozione semplice e pulita delle build completate.

BuildTak offre i seguenti vantaggi

  • Funziona alla grande con ABS, PLA e altro senza la necessità di cambiare la superficie. E niente più pretrattamenti come lacca per capelli o residui di acetone!
  • Facile installazione sul letto di stampa nudo e rimozione pulita senza residui di adesivo.
  • Durevole e con una cura ottimale può durare per molte ore di utilizzare fornendo una protezione estesa alla superficie del letto di stampa originale.
  • Crea un legame ottimale tra l’oggetto stampato in 3D e la superficie di stampa per la durata della stampa, prevenendo l’arricciamento. Quando le costruzioni sono complete, l’oggetto stampato in 3D può essere rimosso in modo pulito con il minimo sforzo o graffio.
  • Composizione resistente al calore in attesa di brevetto, sviluppata per resistere alle temperature tipiche utilizzate sui letti di stampa riscaldati (cioè 110-125 °C) . Tenendo presente la sicurezza, BuildTak è composto da materie prime classificate secondo UL.
  • BuildTak funziona e basta!

Caratteristiche principali:

  • Funziona con ABS, PLA, HIPS, PET+, mattoni, legno e amp; Filamenti flessibili (TPE);inoltre siamo riusciti a far aderire nylon e t-glase (PETT) se utilizzati con un sottile strato di colla stick lavabile sulla superficie BuildTak
  • Si installa molto più facilmente rispetto al nastro adesivo o alle pellicole normalmente utilizzate e con meno possibilità di bolle d’aria
  • Protegge la piastra di stampa
  • Resistente al calore e durevole, può essere riutilizzato per molte build consecutive ed è possibile utilizzare diversi materiali di filamento senza la necessità di cambiare la superficie di stampa
  • Crea un legame ottimale tra l’oggetto stampato in 3D e la superficie di costruzione che massimizza le possibilità che il tuo oggetto venga tenuto in posizione per la durata della stampa e quindi consenta una rimozione pulita e facile dell’oggetto dalla superficie di costruzione .

FAQ – Domande frequenti

Cos’è BuildTak?

BuildTak è una superficie di stampa 3D ideale per stampanti 3D FFF. Riteniamo che offra un’alternativa superiore all’utilizzo di nastro adesivo o pellicole resistenti al calore (come il kapton) sulla piastra di costruzione delle stampanti 3D FFF. BuildTak è una composizione proprietaria, in attesa di brevetto, disponibile in fogli di plastica pretagliati e appositamente strutturati che aderiscono alla tua piattaforma di costruzione con il suo supporto adesivo resistente al calore.

Perché pensiamo che BuildTak sia superiore al nastro per mascheratura e pellicole resistenti al calore?

se hai mai avuto a che fare con nastro adesivo o kapton, una delle caratteristiche più comuni che noterai è che i fogli BuildTak sono più rigidi e quindi molto più facili da installare o applicare alla piastra di costruzione nuda e molto meno suscettibile alle bolle d’aria che rimangono intrappolate sotto la superficie.

BuildTak risulta essere più durevole in natura, quindi può essere più efficace nel proteggere il piastra di costruzione e con un uso corretto può durare in modo significativo il tempo di ciclo tipico di entrambikapton o nastro adesivo.

Generalmente non richiede alcun trattamento speciale o rifinitura (ad es. l’uso di lacca per capelli, impasto di acetone, zattere di stampa, ecc.). Una volta che hai il passaggio cruciale di impostare l’altezza dell’ugello giusta, BuildTak funziona. Attraverso la nostra esperienza scopriamo che gli oggetti stampati in 3D rimangono posizionati sulla superficie di costruzione per tutta la durata della costruzione con meno possibilità di arricciarsi. Quando le build sono complete, scopriamo che le build si aprono immediatamente con una pressione significativamente inferiore rispetto a quella che probabilmente sei abituato a utilizzare queste altre alternative.

BuildTak funziona sia per ABS che per PLA , il che significa che se stai usando una stampante in grado di stampare in uno di questi materiali non è necessario cambiare la superficie tra le build. I piani di stampa riscaldati non sono un problema, BuildTak è composto da materie prime di alta qualità ed è progettato per resistere alle alte temperature di una tipica stampante 3D FFF (ovvero piano di stampa riscaldato a 110-125 °C)

Se/quando sei pronto per sostituire il foglio BuildTak, si stacca facilmente e pulito in un unico pezzo, senza lasciare residui di adesivo.

Come si usa BuildTak?

1. Pulisci la tua piattaforma di costruzione nuda assicurandoti che sia pulita e priva di detriti2. Taglia il foglio BuildTak fino alle dimensioni della tua piastra di costruzione (se non già)3. Rimuovi il rivestimento adesivo bianco e applica il foglio BuildTak sulla piastra di costruzione nuda. Inizia da un bordo della piastra di costruzione e procedi verso l’altro bordo, levigando il foglio BuildTak con una carta di credito o un applicatore di decalcomanie mentre procedi4. Livella nuovamente la superficie, assicurandoti che le altezze degli ugelli siano impostate correttamente allo spessore approssimativo di un normale pezzo di carta da ufficio. La chiave per un’esperienza BuildTak di successo è un piano di stampa livellato e trovare quel punto ottimale per l’altezza dell’ugello!

WQuali sono le migliori pratiche per garantire la longevità del BuildTak?

Si consiglia di utilizzare una spatola o una spatola con angoli lisci/arrotondati. Evita di usare oggetti con spigoli vivi o angoli che accelereranno l’usura del tuo foglio BuildTak e NON usare solventi pesanti, come l’acetone, per pulirlo, niente di più forte dell’alcol denaturato. Assicurati che l’ugello dell’estrusore per il tuo FFF 3D la stampante è livellata e NON è a diretto contatto con il foglio BuildTak. Si consiglia di impostare l’altezza dell’ugello non inferiore allo spessore di un normale foglio di carta da ufficio. Quando si cerca di ottenere un’altezza ottimale dell’ugello, è meglio iniziare con un’altezza dell’ugello più ampia, eseguire una stampa di prova/livellamento e semplicemente diminuire l’altezza dell’ugello con incrementi più piccoli finché le stampe di prova non si attaccano.

Cosa sono le migliori impostazioni per l’altezza dell’ugello e il livellamento del letto?

Quando si tratta dell’altezza dell’ugello, abbiamo scoperto che esiste un punto debole che consente un’adesione/rimozione ottimale delle parti stampate. Quando si cerca di trovare quel punto debole, è meglio iniziare con l’altezza dell’ugello sul lato alto ed eseguire una stampa di prova in cui si presta molta attenzione al primo strato della stampa. Saprai subito se l’ugello è troppo lontano perché il filamento estruso non si attaccherà e in tal caso nessun danno al foglio. Basta ridurre leggermente l’altezza dell’ugello e riprovare finché non si attacca. Per impostare l’altezza dell’ugello (ovvero la distanza tra l’ugello e il foglio BuildTak) si consiglia di utilizzare lo spessore di un normale foglio di carta da ufficio (o circa 0,1 mm) per l’ABS e un pezzo di cartoncino (o circa 0,2 mm) per PLA. con solo un po’ di attrito. Un corretto livellamento dovrebbe anche aumentare la longevità del foglio perché molto probabilmente significherà che non sarai soggettousura nella rimozione dell’oggetto.

Perché le mie stampe non si attaccano al BuildTak?

Questo è generalmente causato quando l’ugello dell’estrusore è troppo lontano dal foglio BuildTak, prova a diminuire leggermente l’altezza dell’ugello. Esegui una stampa di prova dopo ogni regolazione per confermare.

Perché le mie stampe aderiscono troppo bene al BuildTak, rendendo difficile rimuovere le build in seguito?

Questo può accadere quando l’estrusore l’ugello è troppo vicino al foglio BuildTak. Prova ad aumentare leggermente l’altezza dell’ugello e assicurati che il piano di stampa sia a livello. Assicurati di eseguire una stampa di prova. Quando si stampa con l’ABS, provare a rimuovere le strutture subito dopo il completamento, riscaldare nuovamente il piano di stampa riscaldato (per l’ABS) aiuterà anche a rilasciare le strutture più grandi che aderiscono troppo bene. Tieni presente che non è necessario un letto riscaldato per stampare con PLA o rimuovere parti stampate con PLA.

Quali materiali funzionano con BuildTak?

Funziona con ABS, PLA, HIPS, PET+, Mattone, legno & Filamenti flessibili (TPE); inoltre abbiamo avuto successo nell’ottenere l’adesione di nylon e t-glase (PETT) quando viene utilizzato con un sottile strato di colla stick lavabile sulla superficie BuildTak.

COD: 0715235125021 Categorie: ,

Specifications

Manufacturer

Buildtak

Based on 0 reviews

0.0 overall
0
0
0
0
0

Be the first to review “Superficie di stampa 3D BuildTak – 235 x 235 mm”

There are no reviews yet.